Gruppo di Acquisto Solidale

Stampa

 

Chi siamo

Siamo un gruppo di famiglie del progetto CAMBIERESTI? che hanno deciso di organizzarsi per costituire un Gruppo di Acquisto Solidale (GAS). Facendo acquisti più consapevoli attraverso il GAS possiamo:


·  diminuire le spese della famiglia (si compra ciò che è necessario e non ciò che il supermercato offre, condizionandoci);
·  diminuire i rifiuti (i prodotti vengono consegnati in un unico contenitore, senza mille sacchetti e pacchettini vari);
·  mangiare prodotti più sani e di stagione di provenienza locale.


Non ultimo, siamo certi che nel processo produttivo non siano stati sfruttati lavoratori in nero o, peggio, bambini.
Si possono anche intraprendere iniziative di solidarietà verso famiglie, anziani, persone sole, ecc.

Cosa facciamo

Il gruppo svolge due attività principali:

·  attività organizzativa permanente;
·  attività pratica.

eventualmente può svolgere anche attività per iniziative specifiche.

L’attività organizzativa permanente consiste nello scambio d informazioni specifiche su produttori contattati, nella discussione di proposte in merito a temi relativi agli acquisti, concordare gli ordini, distribuirsi i compiti, organizzare sopralluoghi alle aziende ecc…

Per svolgere tale attività si utilizza la posta elettronica e ci si incontra una sera al mese (terzo giovedì di ogni mese).

L’attività pratica consiste nel ricevimento di prodotti settimanalmente e mensilmente, e nella ridistribuzione ai partecipanti.

Organizzazione e regole

Il GAS ha definito le seguenti regole al fine di selezionare produttori e prodotti.

Il prodotto deve essere:

·  biologico, autocertificato o certificato;
·  a Km 0, cioè alla minor distanza possibile;
·  di stagione;

Il produttore deve garantire:

·  etica nel lavoro ed etica sociale;
·  qualità nel processo produttivo in tutte le sue fasi;
·  il giusto prezzo, quindi concordato;
·  modalità di acquisto (tipo di pagamento e tipo di consegna);
·  gamma di scelta nei prodotti.

I partecipanti al gruppo si divideranno equamente i compiti in base alle proprie disponibilità di tempo: verranno stabiliti dei turni e dei compiti (chi fa gli ordini, chi tiene i contatti con i produttori, chi ha la cassa e con quali modalità, ecc…).

Ti piacerebbe provare?

Il G.A.S. è aperto a tutti. Nonostante ciò, l'esperienza mostra che esiste un tetto massimo di famiglie partecipanti, oltre il quale l'organizzazione diventa poco gestibile. Per questo motivo abbiamo creato una lista di famiglie che hanno chiesto di entrare nel G.A.S.

Ogni tanto qualcuno ha esigenze diverse ed è costretto ad abbandonare il Gruppo; il nostro referente, quindi, contatta la prima famiglia in lista, la quale verrà invitata ad una riunione. Durante questa riunione verranno chiariti i criteri organizzativi del G.A.S. e verificata la volontà da parte dei candidati di sostenere l'impegno.

Puoi scrivere a questo indirizzo per avere le indicazioni che servono:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

End FAQ

Tuesday the 21st. Custom text here. Joomla 3.0 templates. All rights reserved.